Bacche di acai, benefici e proprietà

In natura sono disponibili alcuni alimenti che possono essere considerati a pieno titolo dei superfood. Sono alimenti che infatti nella loro composizione sono in possesso di elevate quantità di elementi nutritivi di fondamentale importante per il nostro organismo, affinché possa mantenersi forte e in salute.

Tra i superfood che oggi vanno per la maggiore, dobbiamo sicuramente ricordare le bacche di acai. Ne avrete di sicuro già sentito parlare, ma sappiamo benissimo che non tutti conoscono ogni più piccolo segreto di questo alimento. Continuate a leggere, per scoprire tutto ciò che c’è da sapere sull’acai.

acai in compresse

Acai Puro (1500mg – 60 Capsule)
Con le Capsule Pure Acai di MaxMedix potrai goderti l’antocianina, la vitamina e il contenuto di minerali altamente protettivo ed energizzante delle bacche di Acai in forma di capsula opportunamente conservata, come se le bacche di Acai fossero appena state raccolte a mano dalle loro piante native.


Cos’è l’acai

La bacca di acai, molto simile dal punto di vista estetico al mirtillo, è un frutto originario dell’America Latina. La palma che lo produce, che prende il nome di Euterpe oleracea, cresce infatti in modo del tutto spontaneo nella foresta Amazzonica del Brasile. Si tratta di una pianta di immense dimensioni, che può infatti arrivare anche ad un’altezza di ben 30 metri. Quasi come un palazzo, insomma! Le sue foglie sono molto lunghe, ben 2 metri infatti. Il frutto ha un sapore piacevole al palato, anche se lascia un retrogusto amarognolo che ricorda un po’ il cioccolato.

Proprietà nutritive dell’acai

L’apporto calorico che le bacche di acai offrono è piuttosto basso, intorno infatti alle 100 calorie ogni 100 grammi di bacche. A fronte di un apporto calorico così basso, queste bacche sono in grado di garantire molti elementi nutritivi importanti all’organismo. Offrono infatti elevate quantità di vitamina A e C, di sali minerali come il ferro e il calcio, di aminoacidi, senza dimenticare poi i fitosteroidi e gli antiossidanti. Le bacche di acai sono anche ricche di fibre, di acidi oleici monoinsaturi, di tannini, polifenoli e proteine.  

Date tutti questi elementi nutritivi, è facile capire che questo frutto è la scelta ideale per tutti coloro che vogliono mantenere il loro organismo giovane e in salute, per chi ha bisogno di un apporto di vitamine e sali minerali a seguito di uno sport particolarmente intenso o di attività lavorative faticose, per chi vuole cercare di migliorare la digestione. Le bacche di acai sono molto utili anche per chi vuole cercare di dimagrire.

Molto importante ricordare anche il seme del frutto, che è di grandi dimensioni. Il seme corrisponde infatti a circa l’80% di una bacca di acai. L’olio che è possibile estrarre dal seme è composto da polifenoli e acidi di fondamentale importanza per l’organismo come l’acido vanillico, l’idrobenzoico, l’acido sirigico, il ferulico, senza dimenticare poi gli omega-9.

Offerta da cogliere!
Bacche di Açai Biologiche in Polvere [ Freeze - Dried ] 100 gr. 100% Prodotto in Brasile, Liofilizzato, Crudo ed Estratto dalla Polpa della Bacca di Acai. Superfood Ricco di Antiossidanti e Vitamine.
33 Recensioni
Bacche di Açai Biologiche in Polvere [ Freeze - Dried ] 100 gr. 100% Prodotto in Brasile, Liofilizzato, Crudo ed Estratto dalla Polpa della Bacca di Acai. Superfood Ricco di Antiossidanti e Vitamine.
  • PROVENIENZA ACAI: L'Açaí è un frutto di colore blu-violacea che ha origine nelle foreste pluviali dell'Amazzonia. La polvere di bacche di açaí biologica è considerata il miglior modo per integrare questo prezioso...
  • PROPRIETA' DELL AÇAI: (1) Contiene elevati livelli di acidi grassi essenziali come l'omega-3, l'omega-6, l'omega-9 e l'acido oleico monoinsaturo. (2) È ricco di antiossidanti (3) Contiene 19 amminoacidi salutari per il nostro...
  • CERTIFICATO BIOLOGICO E VEGANO: Puro e Bio al 100%. Senza l'utilizzo di pesticidi e innaturali fertilizzanti chimici che non sono di aiuto per il corpo e la salute. NO OGM, senza Glutine e senza Lattosio. Prodotto in Brasile e...
  • FREEZE - DRIED LIOFILIZZATO: Mediante l'uso di una tecnologia avanzata congeliamo e maciniamo il Super Alimento a basse temperature per preservare tutte le sostanze nutritive tipiche dell'açai in polvere.
  • DISPONIBILITÀ GARANTITA: La completa soddisfazione dei clienti è la nostra priorità. Siamo a disposizione per qualsiasi domanda o osservazione. Ti prego di contattarci in caso di problemi con l'acquisto o per darci la tua...

Come si assume l’acai

Le bacche di acai possono essere acquistate sotto forma di succo, di integratori in polvere o in compresse, di olio. Ecco alcuni consigli utili:

  • Succo di acai. Nel caso in cui desideriate acquistare il succo di acai, da assaporare magari al mattino appena svegli per iniziare al meglio la giornata, è di fondamentale importanza controllare che sia composto da acai al 100%, non addizionato quindi con altri succhi di frutta. Non solo, è fondamentale anche controllare che non siano presenti zuccheri aggiunti, così da avere la certezza che questo succo possa aiutare davvero nel dimagrimento. Il migliore succo di acai inoltre è ottenuto dalla spremitura a freddo delle bacche ed è biologico al cento per cento.
  • Integratori di acai in polvere. La polvere di bacche di acai è la scelta ideale per tutti coloro che vogliono aggiungere le bacche direttamente ai piatti che sono soliti portare in tavola ogni giorno, oppure che vogliono aggiungere questo superfood all’acqua, alle tisane, al tè.
  • Integratori di acai in compresse. Sono oggi disponibili in commercio anche delle compresse ad alta concentrazione, che sono senza alcun dubbio la scelta ideale per coloro che vogliono poter ottenere tutti i benefici che le bacche possono comportare all’organismo nel minor tempo possibile. Sicuramente si tratta anche della scelta ideale per coloro che sono soliti stare fuori casa per molte ore al giorno, se non per tutta la giornata, e che potrebbero trovare scomodo portare con sé la polvere.
  • Olio di acai. Dobbiamo poi ricordare l’olio di acai, a cui abbiamo prima accennato. Non si tratta in questo caso di un integratore alimentare, bensì di un prodotto cosmetico, da utilizzare quindi sulla pelle oppure sui capelli. L’elevata quantità di elementi nutritivi che quest’olio possiede, consente di rendere la pelle più giovane, elastica, idratata e nutrita. I capelli invece risultano molto più forti e luminosi. In commercio trovate l’olio di acai puro, ottenuto sempre da spremitura a freddo e biologico. Trovate però anche molti prodotti cosmetici in cui l’olio di acai viene mescolato ad altri ingredienti. In questo caso è ovviamente fondamentale controllare quali siano questi altri ingredienti e se siano adatti per la vostra pelle o per i vostri capelli.

E per quanto riguarda il dosaggio dell’acai? Vi consigliamo caldamente di seguire sempre le indicazioni che trovate sulla confezione del prodotto. Seguendo queste indicazioni, avrete la certezza che il dosaggio sia quello giusto. Avete qualche dubbio? Chiedete allora consiglio al vostro medico curante.  

acai in compresse e in polvere

Acai Super Pack (1500mg – 60 Capsule; 100g polvere)
Questo Super Pack Acai ti da l’opportunità di gustare le bacche di acai in due forme diverse contemporaneamente. Per questo motivo consigliamo di adottare un approccio equilibrato e ponderato, sostituendo le capsule e la polvere a giorni alterni.


Applicazioni dell’acai

Come abbiamo prima accennato, le bacche di acai possono essere assunte per molti diversi motivi. Andiamo insieme un po’ più nello specifico a vedere le varie applicazioni disponibili:

  • Dimagrimento con l’acai. I medici e gli esperti in nutrizione sono soliti affermare che nessun alimento, neanche un superfood, è in grado di far dimagrire senza che si segua una dieta che risulti quanto più genuina ed equilibrata possibile e senza che si faccia un po’ di attività fisica. Nonostante questo, i superfood possono dare una mano nel dimagrimento, perché aiutano l’organismo sotto molti diversi aspetti. Per quanto riguarda le bacche di acai, è importante ricordare che il loro apporto calorico è molto basso, ma sono ricche di fibre. La presenza di una quantità elevata di fibre, fa sì che le bacche di acai riescano a ridurre la sensazione di fame. Coloro che vogliono dimagrire quindi dovrebbe sempre assumere un po’ di bacche di acai prima di mettersi a tavola, con la possibilità in questo modo riuscire a mangiare meno. Non solo, una quantità elevata di fibre rende possibile anche regolarizzare l’intestino ed eliminare in modo semplice i liquidi in eccesso. Anche questo contribuisce al dimagrimento, nonché all’eliminazione delle tossine. Molto importante infine ricordare che le bacche di acai hanno un basso indice glicemico. Oltre ad essere consigliate quindi a coloro che vogliono dimagrire, sono una scelta eccellente anche per le persone diabetiche.
  • Acai come antiossidanti. Nelle bacche di acai sono presenti elevate quantità di antociani. Si tratta di sostanze antiossidanti, che consentono cioè di contrastare i radicali liberi che sono la principale causa dell’invecchiamento del nostro organismo. Assumendo in modo costante e regolare quindi le bacche di acai è possibile mantenere l’organismo più giovane, proteggendolo dalla vecchiaia e dai possibili danni che essa può comportare. Come di sicuro saprete sono molti altri i frutti considerati potenti antiossidanti, primo fra tutti il mirtillo nero. Pensate che le bacche di acai contengono un potere antiossidanti tre volte più elevato rispetto al mirtillo!
  • Acai contro il colesterolo. Le bacche di acai offrono all’organismo elevate quantità di omega 3, 6 e 9 che aiutano a contrastare il colesterolo cattivo. Queste sostanze, insieme agli steroli vegetali, consentono anche di proteggere i vasi sanguigni, così da poter prevenire in modo eccellente le malattie cardiovascolari.
  • Acai come anticancro. Prodotti naturali che riescono a contrastare il cancro non esistono. Il cancro è purtroppo umana malattia che può essere contrastata solo con la medicina di stampo tradizionale e con apposite terapie. È comunque possibile parlare di alimenti che consentono di fare prevenzione, come l’acaia punti. L’acai infatti è un superfood che offre la possibilità di garantire al nostro organismo molti importanti elementi nutritivi e che lo mantiene giovane grazie al potere antiossidante che è in grado di offrire. Proprio la possibilità di ridurre lo stress ossidativi, fa sì che il rischio di cancro possa essere considerato minore in una persona che assume in modo costante le banche di acai. Attenzione, questo fa sì che l’incidenza possa essere minore, ma non è detto che il cancro non possa comunque colpire l’organismo.
Offerta da cogliere!Bestseller No. 1
Bacche di Açai Biologiche in Polvere [ Freeze - Dried ] 200 gr. 100% Prodotto in Brasile, Liofilizzato, Crudo ed Estratto dalla Polpa della Bacca di Acai. Superfood Ricco di Antiossidanti e Vitamine.
18 Recensioni
Bacche di Açai Biologiche in Polvere [ Freeze - Dried ] 200 gr. 100% Prodotto in Brasile, Liofilizzato, Crudo ed Estratto dalla Polpa della Bacca di Acai. Superfood Ricco di Antiossidanti e Vitamine.
  • PROVENIENZA ACAI: L'Açaí è un frutto di colore blu-violacea che ha origine nelle foreste pluviali dell'Amazzonia. La polvere di bacche di açaí biologica è considerata il miglior modo per integrare questo prezioso...
  • PROPRIETA' DELL AÇAI: (1) Contiene elevati livelli di acidi grassi essenziali come l'omega-3, l'omega-6, l'omega-9 e l'acido oleico monoinsaturo. (2) È ricco di antiossidanti (3) Contiene 19 amminoacidi salutari per il nostro...
  • CERTIFICATO BIOLOGICO E VEGANO: Puro e Bio al 100%. Senza l'utilizzo di pesticidi e innaturali fertilizzanti chimici che non sono di aiuto per il corpo e la salute. NO OGM, senza Glutine e senza Lattosio. Prodotto in Brasile e...
  • FREEZE - DRIED LIOFILIZZATO: Mediante l'uso di una tecnologia avanzata congeliamo e maciniamo il Super Alimento a basse temperature per preservare tutte le sostanze nutritive tipiche dell'açai in polvere.
  • DISPONIBILITÀ GARANTITA: La completa soddisfazione dei clienti è la nostra priorità. Siamo a disposizione per qualsiasi domanda o osservazione. Ti prego di contattarci in caso di problemi con l'acquisto o per darci la tua...

Controindicazioni dell’acai

Le bacche di acai possono essere assunte senza alcun tipo di timore da tutti. Molto importante però ricordare che quando si assume un alimento così ricco di fibre è possibile incorrere in effetti collaterali digestivi soprattutto nel caso in cui se ne assuma quantità eccessive. Meglio quindi sempre evitare di mangiare troppe bacche di acai. Sempre per questo stesso motivo, è importante prestare attenzione in gravidanza. Come di sicuro saprete, in gravidanza è bene evitare infatti episodi di vomito o di diarrea eccessivi, soprattutto durante gli ultimi mesi.

Da ricordare poi che è possibile essere intolleranti oppure allergici. Nel caso in cui si notino reazioni avverse, è fondamentale quindi interrompere immediatamente l’assunzione delle bacche di acai e recarsi dal proprio medico curante o al pronto soccorso per accertamenti.

Comparazioni

La natura offre molte diverse tipologie di superfood. Proprio per questo motivo è importante nostro avviso cercare di fare una comparazione tra l’acai e tutti gli altri super ingredienti:

  • Acai versus pitaya. Anche il pitaya, conosciuto come frutto del drago, proviene dal Sud America. A quanto pare l’apporto di elementi nutritivi e di sostanze antiossidanti che questi due frutti offrono al nostro organismo è molto simile. Quale scegliere quindi? Difficile dirlo con precisione. Quel è che certo è che molto dipende dal vostro gusto personale. L’acai ha un sapore molto simile a quello di una mora, dolce ma non troppo, sempre con un retrogusto amarognolo, un sapore che possiamo classificare come semplice, piacevole, piuttosto simile ai sapori a cui siamo abituati qui in Italia. Il sapore del pitaya è senza dubbio invece un po’ più complesso e ricercato, la scelta ideale insomma per coloro che vogliono poter gustare qualcosa di diverso, a cui non sono abituati affatto. Oltre al gusto, è fondamentale ricordare che il pitaya non è molto semplice da trovare nei negozi.
  • Acai versus Goji. Tra gli altri superfood oggi disponibili in commercio, dobbiamo ricordare le bacche di goji, di origine cinese. Sono bacche dalla forma allungata e dal colore rosso intenso, vendute come frutta secca oppure in succo. Ci sentiamo in dovere di mettere a confronto questi due cibi in quanto entrambi offrono eccellenti quantità di proteine, di vitamine, di polisaccaridi, di antiossidanti al nostro organismo. A quanto apre le bacche di Goji sono più indicate a coloro che soffrono di una carenza di vitamina C e che hanno bisogno di rinforzare quindi il loro sistema immunitario, mentre l’acai è più adatto per chi vuole mantenere sempre giovane l’organismo. Anche se il potere antiossidante della bacche di acai sembra essere superiore, è fondamentale ricordare però che le bacche di Goji offrono un tipo di antiossidante che l’acai invece non fornisce. Stiamo parlando della zeaxantina, un carotenoide che consente di proteggere al meglio gli occhi. Veniamo infine alle possibili controindicazioni. Come abbiamo avuto modo di affermare in precedenza, le bacche di acai non hanno alcun tipo di controindicazione, se non per quanto riguarda il loro dosaggio: meglio non eccedere per non incorrere in problemi alla pancia e di digestione. Le bacche di Goji invece qualche controindicazione ce l’hanno. A quanto pare infatti possono far aumentare la pressione nel sangue e possono anche comportare un livello elevato di zucchero. Inoltre se ne sconsiglia l’utilizzo in gravidanza, perché sembra che al loro interno sia presente una sostanza che potrebbe anche essere causa di un abito spontaneo.
  • Acai versus Chia. Anche i semi di Chia vengono classificati oggi come un vero e proprio superoof, soprattutto perché offrono quantità elevate di proteine, di fibre e di Omega 3. Sicuramente si tratta quindi di un prodotto eccellente per tutti coloro che hanno bisogno di un integratore di proteine, magari perché seguono una dieta vegetariana, e per tutti coloro che hanno la necessità di regolarizzare il loro intestino. Queste azioni possono però essere ottenuto anche con le bacche di acai, che allo stesso tempo offrono protezione a tutto l’organismo grazie all’elevato potere antiossidante e che hanno un prezzo più basso. In questo caso quindi le bacche di acai sembrano vincere su tutti i fronti.
  • Acai versus Maqui. Le somiglianza tra l’acai e il maqui sono innegabili, entrambi provenienti dal Sud America ed eccellenti fonti di antiossidanti. Si assomigliano molto anche dal punto di vista estetico. A quanto pare in realtà il maqui conterrebbe molti più antiossidanti dell’acai, ma è anche vero che l’acai offre molti altri fondamentale elementi nutritivi. Secondo gli esperti del settore insomma non è possibile parlare di un frutto migliore dell’altro in questo caso, entrambi eccellenti, entrambi da inserire nella propria alienazione, così da riuscire anche a variarla quanto più possibile e da provare sempre nuovi gusti. Molto importante ricordare poi che molto dipende anche dalla tipologia di ricetta in cui volete inserire il frutto. L’acai ad esempio ha una consistenza molto liscia quando viene mixato con altra frutta oppure in un liquido. Proprio per questo motivo risulta eccellente per la preparazione di frullati, gelati oppure budini. Il maqui è invece adatto più che altro per gli sciroppo da aggiungere ai dolci, per le insalate e per le bevande fresche. Da ricordare che il maqui è un vero e proprio colorante: offre un colore viola intenso ad ogni vostra ricetta, sempre che non lo scaldiate in modo eccessivo. Acai versus Spirulina. Sia l’acai che la spirulina consentono a coloro che vogliono dimagrire di ottenere dei risultati eccellenti in poco tempo, in quanto offrono una sensazione di sazietà e aiutano a regolarizzare l’intestino. Entrambi inoltre garantiscono l’apporto all’organismo di molti importanti elementi nutritivi. Ci sentiamo in dovere di ricordare però che l’acai è la scelta ideale per chi è alla ricerca di una intensa sensazione di benessere giorno dopo giorno, con la possibilità di proteggere l’organismo in modo eccellente dall’invecchiamento. La spirulina è invece la scelta ideale come integratore per tutti coloro che hanno una carenza di proteine, magari perché seguono una dieta vegetariana oppure vegana. La quantità di proteine che la spirulina riesce a garantire è infatti molto elevata.

Abbinamenti

Acai e Moringa. Se per gli altri superfood aveva senso fare una comparazione in quanto la loro composizione risultava piuttosto umile, in questo caso invece una comparazione non è adeguata. Si tratta infatti di due superfood che offrono all’organismo diverse tipologie di elementi nutritivi. Anziché comprare acai e moringa tra loro, sarebbe quindi preferibile pensare a ciò che questi due superfood possono fare insieme: combinati offrono all’organismo praticamente tutto ciò di cui ha bisogno per sentirsi in salute giorno dopo giorno. Ecco spiegato il motivo per cui in commercio sono disponibili innumerevoli integratori composti proprio da entrambi questi ingredienti.

Moringa e vitamina C per regolare il colesterolo - Moringa + Acai + Vitamina C come antiossidante naturale e per aiutare a perdere peso e dimagrire - 30 compresse
3 Recensioni
Moringa e vitamina C per regolare il colesterolo - Moringa + Acai + Vitamina C come antiossidante naturale e per aiutare a perdere peso e dimagrire - 30 compresse
  • ANTIOSSIDANTE NATURALE - La moringa è ricca di antiossidanti, compresa la vitamina C, che aiuta il nostro corpo ad evitare i radicali liberi, che sono sostanze chimiche molto reattive che introducono ossigeno nelle cellule e...
  • MASSIMA QUALITÀ E GARANZIA - Tutti i prodotti Aquisana sono stati realizzati con prodotti di alta qualità e sotto la supervisione degli standard di produzione europei.

Dove si compra l’acai

Come abbiamo poco fa affermato, le bacche di acai si assumono soprattutto sotto forma di polvere oppure di compresse, integratori insomma da aggiungere alla propria alimentazione quotidiana. In alternativa è possibile assumere il succo. Questi prodotti possono essere acquistati in ogni erboristeria, nei negozi che si occupano di fitoterapia e in molti negozi biologici, dove è quasi sempre disponibile anche l’olio di acai.

Ovviamente è anche possibile acquistare i prodotti a base di acai direttamente online, cosa che vi consigliamo caldamente di fare dato che in questo modo avrete la possibilità di scegliere tra una più vasta gamma di prodotti e avrete anche modo di risparmiare. Ma qual è il prezzo dell’acai? Possiamo generalizzare, affermare che gli integratori a base di acai hanno un costo che va dagli 8 ai 30 euro, a seconda della marca, della purezza del prodotto, della quantità.